Il progetto

Il Trentino per i Trentini nel mondo: live@Brasile” è un’iniziativa volta alla realizzazione di uno scambio culturale e di un tour musicale di sei date in Brasile,
che vedrà protagoniste sei band emergenti trentine. Il progetto è coordinato dall’associazione “Trentini nel mondo”, con il partenariato della società cooperativa Mercurio e il finanziamento della Provincia Autonoma di Trento. Perché il Brasile? Al fine di festeggiare i 130 anni di emigrazione italiana (e trentina) in Brasile, il 2011 è stato proclamato “Anno dell’Italia in Brasile”. Questa terra del continente sudamericano è connotata da un elevato numero di emigrati di origine trentina.
Sul suo territorio si contano, infatti, 60 circoli aderenti all’associazione Trentini nel Mondo. Questi sono circoli assai attivi e partecipati anche da giovani: i discendenti dei trentini emigrati ormai tanti anni fa. Dei giovani che ora, grazie a questo progetto, avranno l’occasione di conoscere e apprezzare quello che la loro terra d’origine può offrire da un punto di vista culturale. E dell’humus culturale trentino odierno, è parte integrante anche la musica.
Quindi, perché non concedere la giusta attenzione alla galassia degli artisti e dei gruppi emergenti del Trentino.
Un “iceberg” che sta affiorando sempre più prepotentemente e che merita di non essere lasciato a se stesso.
Per questo progetto, sono state selezionate sei band, che hanno saputo mettersi in luce negli ultimi anni. La selezione è stata effettuata da una giuria di qualità, composta da Serena Bressan e Veronica Weiss di Sanbaradio e da Mauro Tecchiolli del Centro Musica di Trento. La giuria ha elaborato una classifica dei gruppi musicali della Provincia sulla base di specifici criteri:
1. Età (18-30 anni);
2. Provenienza(Centro-Valli);
3. Legame con il territorio e le tradizioni trentine;
4. Grado diprofessionalità e successo acquisito;
5. Apertura al panorama musicale nazionale e internazionale;
6. Originalità;
7. Livello tecnico;
8. Qualità dei testi in lingua italiana.
Il tour musicale, che coinvolgerà queste sei band, è organizzato in un’ottica professionalizzante con l’obiettivo di porre l’uno di fronte all’altro due mondi
giovanili apparentemente lontani.
Il progetto si colloca, pertanto, in una prospettiva di novità rispetto alle classiche iniziative di scambio culturale organizzate dalla
Trentini nel Mondo. Perché è rivolto a un target diverso.
Perché il target è soprattutto giovanile.
Il tour avrà la durata di due settimane e si terrà dal 6 al 20 novembre 2011, toccando sei città del Brasile appartenenti agli stati di Paranà, Rio Grande do Sul e Santa Catarina. Le locations specifiche saranno scelte di concerto con i responsabili
dei circoli trentini in Brasile: l’organizzazione degli eventi sarà gestita, perciò, dal basso. Una di esse coinciderà con la settimana di soggiorno formativo per giovani trentini-brasiliani che si terrà tra il 13 e il 20 novembre.

2 thoughts on “Il progetto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>